Scommesse ippiche, boom negli USA con la ripresa a Churchill Downs

Scommesse ippica Norsk Rikstoto, i dati dei primi sei mesi del 2020

Scommesse ippiche, boom negli USA con la ripresa a Churchill Downs

Negli Stati Uniti, e precisamente a Churchill Downs che è uno dei templi dell’ippica Usa, l’ippica è ripartita dopo il lockdown per il coronavirus, anche se a porte chiuse, ed è stato subito boom di scommesse sulle corse dei cavalli in accordo con quanto è stato riportato dall’agenzia di stampa AgiProNews.it.

Boom di scommesse ippiche negli USA con la ripresa, +185%

In particolare, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, è stata rilevata un’impennata delle scommesse ippica del 185%. In due giorni, infatti, la raccolta è stata di 26,6 milioni di dollari rispetto ai $ 9,3 milioni dell’anno precedente.

Betting online con l’app Twin Spires per tanti americani appassionati di corse dei cavalli

Per il convegno ippico a Churchill Downs dello scorso weekend, gli scommettitori hanno piazzato le scommesse tramite l’app mobile dell’operatore Twin Spires, e potranno tornare a farlo da domani, giovedì 21 maggio del 2020, quando presso il celebre ippodromo di Louisville i cavalli torneranno a correre in vista del grande evento di sabato 23 maggio che è rappresentato dal Matt Winn Stakes.

La Matt Winn Stakes, ogni anno il grande evento ippico del Kentucky

Ogni anno a metà del mese di maggio o all’inizio del mese di giugno, nell’ippodromo di Churchill Downs a Louisville, nello Stato USA del Kentucky, si tiene infatti la Matt Winn Stakes che è una corsa per cavalli purosangue, ed in particolare aperta ai cavalli di tre anni.

La gara è stata inaugurata nel 2002 con il nome di Northern Dancer Stakes. Il suo nome è stato poi cambiato nel 2011 per onorare il Kentucky Derby ed il colonnello di Churchill Downs Matt Winn che, riporta l’enciclopedia online Wikipedia, è stato presidente e direttore generale della storica pista dal 1902 al 1949.

/ scommesse ippiche

Comments

Nessun commento

Invia risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *